Donna che beve mentre fa sport

Idratazione e Sport

LA CORRETTA IDRATAZIONE

Il corretto equilibrio idrico è fondamentale e necessario per garantire il corretto funzionamento dell’organismo. Basti pensare che l’acqua rappresenta il 60% del peso corporeo in un adulto e l’80% in un bambino per capire il suo ruolo essenziale per il nostro corpo.

Mantenere idratato il proprio corpo inoltre previene fenomeni di disidratazione, favorisce l’eliminazione di una quantità maggiore di liquidi e di scorie metaboliche.

Durante il giorno le perdite idriche sono tantissime. Attraverso il sudore, o ai normali bisogni fisiologici, si possono verificare perdita idriche importanti. Per questo motivo è necessario re-idratarsi sempre e con costanza per evitare fenomeni di disidratazione e problemi di salute.

EQUILIBRIO IDRICO E SPORT

Come già detto, il corretto equilibrio idrico è importantissimo per il corretto funzionamento del nostro corpo. Nello sport il fattore idratazione diventa cruciale.

Come ben sappiamo, fare sport è importante per mantenere il corpo in salute e l’attività sportiva va sempre affiancata ad una corretta e sana alimentazione. L’idratazione fa parte di quest’ultima, anzi è fondamentale per mantenere il proprio corpo in forma e salute.

Quando si pratica attività sportiva, lo sforzo fisico porta a produrre una notevole quantità di calore che innesca un incremento della sudorazione per permettere di mantenere costante la temperatura corporea.

QUANDO BERE

Bere quando ci si allena è fondamentale, anzi, sarebbe consigliato iniziare a introdurre la giusta quantità di liquidi circa 60 minuti prima di iniziare la sessione di allenamento.

Ma anche, bere durante l’allenamento, è necessario per evitare i cali di prestazioni che si verificano quando si perdono molti liquidi e non si reintegrano correttamente.

Generalmente è consigliato assumere circa 1/4 di litro ogni 15 minuti, ma molto dipende dalle caratteristiche dell’individuo e dell’allenamento, dall’ambiente in cui si pratica (ad esempio l’umidità e la temperatura), la pesantezza del lavoro che si andrà a svolgere e gli indumenti indossati.

Oltretutto, occorre idratarsi correttamente anche dopo aver finito l’allenamento, per fornire al corpo il giusto apporto di sali minerali e di fluidi persi durante l’attività fisica. Dopo l’allenamento una bevanda con le corrette concentrazioni di sali minerali e carboidrati permette stimolare il giusto recupero per l’organismo.

ATTENZIONE AGLI ECCESSI

Bere tanto, bere spesso, bere durante il giorno. Sono tanti i consigli che si danno, soprattutto a chi pratica sport.

Ma attenzione, non bisogna mai eccedere!

Infatti, si consiglia di bere abbastanza ma non troppo per non causare problemi dati dalla mancanza di concentrazioni adeguate di elettroliti nei fluidi organici. Questo potrebbe causare una diminuzione delle performance fisiche, disturbi della pressione e della temperatura corporea.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

cinque × 2 =